logo_ravelli
Scarica i documenti correlati in
formato pdf

Caratteristiche
e vantaggi

 

Adesione in campo umido:

Applicazione semplice e veloce

 

Integrazione con il dente:

adesione chimica e micromeccanica allo smalto

 

Basso angolo di contatto:

assenza di gradini marginali

 

Elevata fluidità:

eccellente profondità di penetrazione nei solchi

 

Autoadesivo:

non sono richiesti primers o adesivi

 

Stabile e duraturo:

assenza di microinfiltrazioni

 

A rilascio continuo di fluoro:

protezione anticarie

 

 

3Pit & Fissure Sealant 10

Sigillante per Solchi e Fessure
• Fotopolimerizzabile
• A rilascio di Fluoro

Quali sono i problemi associati ai sigillanti tradizionali?

I sigillanti tradizionali devono essere applicati alle superfici del dente asciutte, ma ciò risulta essere molto difficoltoso operando su dei bambini. I sigillanti tradizionali aderiscono unicamente in maniera meccanica al dente; non presentano, invece, un’adesione chimica. Vengono applicati sopra il tessuto dentale senza integrarsi con lo stesso: come risultato, scheggiature, incrinature e fessurazioni ai margini sono avvenimenti comuni associati ai sigillanti tradizionali e ciò richiede, molto spesso, la loro sostituzione.

WetBonding

Con Pit & Fissure Sealant il professionista ha per la prima volta a disposizione un sigillante wet-bonding, capace cioè d’aderire chimicamente al dente umido e quindi più facile da utilizzare e meno sensibile alle tecniche d’applicazione rispetto ai tradizionali sigillanti che richiedono un campo di lavoro asciutto e ben isolato. I ricercatori hanno inoltre notato come altri sigillanti leader del mercato richiedano adesivi per avvicinare le performance che EMBRACE™ Pit & Fissure Sealant ottiene da solo.

Applicazione

La procedura d’applicazione è molto semplice e veloce.

1 1 1

Pulire, isolare e mordenzare il dente per 15 secondi. Sciacquare bene e rimuovere gli eccessi d’acqua. Lasciare la superficie del dente leggermente umida.

Applicare Pit & Fissure Sealant sulla superficie occlusale umida. Fotopolimerizzare.

Assenza di solchi marginali

Le proprietà sigillanti di EMBRACE™ Pit & Fissure Sealant sono rimarcabili. E’ stato osservato clinicamente come Pit & Fissure Sealant s’integri con la struttura del dente in una maniera unica per una resina dentale, mostrando un angolo di contatto molto basso che si adatta al meglio all’anatomia del dente.

4 Dopo la polimerizzazione di Pit & Fissure Sealant, il professionista non è in grado di notare visivamente alcun solco marginale e nemmeno di avvertirlo sondando le superfici occlusali con uno specillo. Alle visite di controllo, non si notano segni di deterioramento della resina ai margini.

Studi clinici: il vero test

Test clinici* iniziati nel 2002 indicano che EMBRACE™ Pit & Fissure Sealant fornisce un’eccellente ritenzione ed integrità marginale. Un totale di 1102 denti sono stati sigillati con Pit & Fissure Sealant e valutati lungo un periodo dai due ai tre anni. Tutti i 1102 denti (100%) presentavano assenza di carie sulle superfici occlusali. Il sigillante era rimasto intatto con una buona integrità marginale in 1047 casi (95%) e solo in 55 casi (5%) si è resa necessaria la sua riparazione o sostituzione. Ulteriori test condotti parallelamente in Europa** hanno evidenziato quali siano i punti di forza che rendono EMBRACE™ Pit & Fissure Sealant superiore rispetto ad altri sigillanti leader del mercato. *Test U.S.A. condotto dal Dr. J. P. O’Donnell.**Test Europeo condotto dal Professor Michel Degrange.

 

5

 

5

A, B, C, D: SIGILLANTI DISPONIBILI SUL MERCATO
A, B, C, D: SIGILLANTI DISPONIBILI SUL MERCATO
”Rispetto alla profondità di penetrazione nei solchi di diversi materiali sigillanti, EMBRACE™ Pit & Fissure Sealant ha dato i migliori risultati con una penetrazione particolarmente elevata: 97.3%. Questo valore è stato statisticamente e significativamente più alto rispetto agli altri materiali. La deviazione standard ed il coefficiente di variazione sono risultati più bassi indicando una minore sensibilità di EMBRACE™ Pit & Fissure Sealant alle tecniche operative.”

”Riguardo alle microinfiltrazioni, si è potuta notare una significativa differenza statistica tra i materiali, con un'ottima performance di EMBRACE™ Pit & Fissure Sealant. Il fatto che questo materiale sia tollerante all'umidità (wet-bonding) spiega, in parte, questi buoni risultati. Certamente, questa caratteristica conferisce un vantaggio per il suo utilizzo clinico sui bambini dove una superficie occlusale completamente asciutta è spesso difficile da ottenere. Questa resina idrofila presenta dei chiari vantaggi rispetto ai sigillanti tradizionali che sono per la maggior parte idrofobi.”

*Tratto dalle valutazioni condotte dal Professor Michel Degrange


Confezioni

7
Codice Descrizione
E2000 Kit Naturale: 4 x 1.2 ml. siringhe colore Naturale + 20 puntali
E2100 Ricambio: 3 ml. siringa colore Naturale + 10 puntali
E2200 Kit Bianco Opaco: 4 x 1.2 ml. siringhe colore Bianco Opaco + 20 puntali
E2300 Ricambio: 3 ml. siringa colore Bianco Opaco + 10 puntali

 

Caratteristiche fisiche
Colore: Naturale/Bianco Opaco
Resistenza alla compressione: 34800 (±3800) p.s.i. - 240 (±26.1) Mpa
Resistenza alla tensione diametrale: 6300 (±725) p.s.i. - 43.4 (±5) Mpa
Percentuale di riempitivo in peso: 36.6 %
Percentuale di solubilità: 0.06 %
Spessore del film: 12 micron
Profondità di polimerizzazione: conforme a Spec. ANSO/ADA No. 39
9